Cartiera per il sociale

CARTIERA si propone come luogo di accoglienza e integrazione per categorie fragili. Gli spazi del centro ospitano progetti e interventi di aiuto e sensibilizzazione su temi quali la diversità, le nuove immigrazioni, l’ibridazione culturale

Torino la mia città

E’ un percorso gratuito di alfabetizzazione e di cittadinanza attiva rivolto esclusivamente alle donne nordafricane organizzato in collaborazione con il MEIC (Movimento ecclesiale di impegno culturale) e con le Biblioteche Civiche Torinesi. Il corso si svolge nelle giornate di Lunedì, Martedì e Giovedì in orario 9.00 – 11.00 dal mese di ottobre al mese di giugno.

Tirocini di formazione e orientamento

CARTIERA accoglie i tirocini di formazione e orientamento lavorativo promossi dal Coordinamento Centri per l’Impiego di Torino attraverso la mediazione dell’associazione AbeleLavoro. I tirocini sono rivolti a categorie svantaggiate in carico al Servizio Socio-Sanitario della Città di Torino; le figure selezionate sono tendenzialmente inserite con mansioni di manutenzione, pulizie e aiuto bibliotecario.

Collaborazione con il centro di mediazione penale

Da alcuni anni è attivo il percorso di “messa alla prova” per l’accoglienza di giovani in attesa di giudizio penale in alternativa alla detenzione carceraria. Il progetto nasce in collaborazione con il Comune di Torino Settore Servizi Sociali – Centro di Mediazione Penale; i giovani inseriti svolgono lavori socialmente utili, piccola manutenzione, pulizia dei locali.

Doposcuola

Il progetto è nato in accordo con la Direzione didattica della vicina scuola elementare De Filippo; è stato raccolto il bisogno di alcune famiglie di ricevere un aiuto nel sostegno scolastico per i propri figli. Il servizio è rivolto agli alunni delle classi seconda, terza, quarta della scuola elementare su segnalazione diretta delle insegnanti di riferimento. Oltre alle attività didattiche si svolgono anche attività ludiche e aggregative. 
  • Il servizio si svolgerà per 3 giorni a settimana in orario 16.30 – 18.30

Le attività del doposcuola sono gestite dalle operatrici della Cooperativa Valpiana e dai giovani del Servizio Civile Nazionale